Mostra 33 risultato/i
Secondi Piatti Sardi

Ghisadu (spezzatino sardo)

Il nome di questo piatto deriva dal catalano “guisado”, cioè in umido.   Ingredienti: Manzo tagliato tocchetti grossi; pomodori da sugo sbucciati (in alternativa vanno bene anche passata o pelati); cipolla tritata; aglio; alloro; vino bianco secco (una quantità pari al peso della carne); olio evo. Fate soffriggere la cipolla tritata finemente nell’olio evo. Quando …

Secondi Piatti Sardi

Frittata di asparagi

Ingredienti: uova; sparagi selvatici; cipolla; olio; sale.     Fate soffriggere la cipolla tritata nell’olio e poi aggiungete gli asparagi tagliati a pezzi. Fate cuocere con il coperchio fino a quando gli asparagi saranno tenerissimi e il sughetto formatosi rappreso. In una terrina sbattete bene le uova con il sale e aggiungete agli asparagi. Girate …

Secondi Piatti Sardi

Frittata con salsiccia

Ingredienti: uova; salsiccia (stagionata o fresca a vostro piacimento); cipolle; sale; olio e.v.o. Tagliate la cipolla e fate soffriggere in olio e.v.o, aggiungete poi la salsiccia tagliate a dadini e lasciate cuocere finché non si rosola bene, nel frattempo sbattete le uova con un pizzico di sale e poi aggiungete agli altri ingredienti. Fate cuocere …

Secondi Piatti Sardi

Fave e lardo

Ingredienti: Fave secche; cavolo verza; costine di maiale salate; lardo; cipolla; prezzemolo; patate; olio e.v.o.; peperoncino.   Mettete le fave ammollo in acqua tiepida per almeno 12 ore. Una volta tolte mettetele in una pentola molto capiente, riempite di acqua tiepida e iniziate la cottura. Aggiungete la cipolla intera e il prezzemolo. Mettete poi le …

Secondi Piatti Sardi

Coniglio in umido

Ingredienti: Coniglio a pezzi; 1 cipolla; una manciata di olive; menta; rosmarino; capperi; 1 carota; 1 bicchiere di vino bianco; 1 di acqua; aceto; olio e.v.o.   Mettere il coniglio a bagno nell’aceto per 6 ore, una volta tolto, sciacquarlo in acqua corrente. Metterlo a rosolare in olio di oliva e.v.o. con il rosmarino, le …

Secondi Piatti Sardi

Cinghiale in salsa agrodolce

Ingredienti: polpa di cinghiale; aceto; cipolla; concentrato di pomodoro; zucchero; sale; peperoncino olio evo; acqua.   Tagliate la polpa di cinghiale a pezzettini e mettetelo a macerare nell’aceto(una spruzzata), per almeno 2 ore. Fate poi soffriggere la cipolla nell’olio evo e aggiungete il cinghiale, tolto dall’aceto e ben strizzato, facendolo dorare bene. Aggiungete poi il …