Dolci sardi

Copulettas

Ingredienti

Per la sfoglia:

  • 500g di farina,
  • 200g di zucchero,
  • 100g di strutto(potete utilizzare se preferite burro o margarina),
  • la scorza grattugiata di ½ limone,
  • acqua,
  • sale q.b.

 

Per il ripieno:

  • 2 uova,
  • 300g. di mandorle,
  • 250g. di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele,
  • la scorza grattugiata di ½ limone.

 

Consigliamo di acquistare le mandorle già pelate (anche tritate), altrimenti buttatele qualche minuto in acqua bollente, toglieteli la pellicina e poi mettetele ad asciugare nel forno caldo e una volta asciutte macinatele finissime. La Sfoglia: Versare a fontana sulla spianatoia la farina, aggiungere acqua tiepida leggermente salata, il limone, lo zucchero, lo strutto e impastate bene. Avvolgere poi l’impasto nelle pellicola trasparente e lasciarlo riposare una mezz’oretta al fresco. Il ripieno: Montare a neve gli albumi, aggiungerci le mandorle, il miele, la vanillina, la restante scorza grattugiata del limone e mescolate bene.

Stendete la pasta messa a riposare, appoggiatevi sopra un cucchiaino del composto preparato in precedenza e ricopritelo ancora con un’altra sfoglia di pasta (cercate, durante quest’operazione di eliminare tutta l’aria dai dolcetti). Con uno stampino (di circa 7-8 cm di diametro) ritagliate la sfoglia, avendo cura di chiudere bene i bordi. Aggiungete sopra le vostre copulettas, la glassa (fatta con albumi e zucchero montati a neve) e la granella colorata. Mettete in forno a fuoco basso (120°) per circa 20 min. (non devono diventare scuri) e quando sono fredde servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *