Primi piatti Sardi

Torta di cardi e cipolla

Ingredienti:

  • Pasta sfoglia 350;
  • 1 mazzo di cardi;
  • 1 cipolla;
  • pecorino grattugiato;
  • olio e sale;
  • burro o margarina;
  • noce moscata.

 

Pulite i cardi, tagliateli a pezzi e fateli cuocere in acqua bollente. Nel frattempo preparate la sfoglia lavorando la farina, con un cucchiaio di olio e sale. Stendetela bene e fate due dischi, uno più grande(con cui rivestirete la teglia) e uno più piccolo(con cui coprirete la torta). Potete comprare la sfoglia già pronta. Quando i cardi sono morbidi, toglieteli dall’acqua, che conserverete e fateli intiepidire. Preparate un soffritto con una cipolla grande. Una volta pronto, fate intiepidire anche questo. Con l’acqua dei cardi, preparate una besciamella vegetale farete sciogliere il burro per poi unirvi la farina, al posto del latte, versate l’acqua e fatela addensare, aggiungendo sale e noce moscata. Spegnete e aggiungete i cardi, il pecorino grattugiato, almeno 100 g, la cipolla soffritta e fate raffreddare Quando gli ingredienti per il ripieno saranno abbastanza freddi, stendete il disco più grande nella pirofila oliata, lasciando un bordino di pasta fuori, aggiungete il ripieno e coprite con l’altro disco, richiudendo poi sopra, il bordo. Mettere in forno già caldo per 35 min a 200°. Servite tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *