Primi piatti Sardi

Taddarini alla crema di pecorino e funghi

Ingredienti

Per la pasta:

  • farina di grano duro;
  • acqua;
  • sale.

 

Per il condimento:

  • crema di pecorino;
  • funghi;
  • aglio;
  • prezzemolo;
  • olio e.v.o.;
  • sale e pepe.

 

Disponete la farina a fontana e unitevi acqua tiepida leggermente salata. Impastate bene fino a creare un composto consistente. Prendete un pezzo di pasta e fatene una sfoglia sottile e arrotolatela. Tagliate con un coltello, formando delle “girelle” che poi srotolerete e metterete a seccare. Ripetete l’operazione con il resto della pasta. Mentre la pasta si asciuga, pulite e tagliate i funghi e, in una padella, fate soffriggere l’aglio e il prezzemolo in olio e.v.o.. Aggiungete i funghi e fate cuocere con sale e pepe senza far consumare totalmente il brodo che si è formato. Quando sono pronti spegnete e aggiungete la crema di formaggio. Mescolate bene e fate sciogliere. Mettete a bollire l’acqua, salate e cuocete i “taddarini” per qualche minuto(finché la pasta sale in superficie). Controllate comunque prima di scolare perché il tempo di cottura dipende dalla grossezza della pasta. Mettetela nella padella con il condimento e mescolate bene. Servire immediatamente. “Li taddarini” sono l’equivalente delle fettuccine, ma come per tradizione, per preparare la pasta in Sardegna non si usano le uova.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *