Mostra 144 risultato/i
anfiteatro romano di cagliari
Turismo

Anfiteatro Romano di Cagliari

L’anfiteatro romano di Cagliari, edificato tra il I e II sec. d.C, è la più importante costruzione pubblica del periodo romano in Sardegna. Costruito alle pendici del colle di Buoncammino, fu edificato in una piccola valle, scavata da un torrente. Grazie alla sua conformazione geologica, fu possibile costruire, scavando nella roccia, le gradinate, l’arena, corridoi …

Turismo

Cosa vedere vicino a Villacidro Sanluri

Arbus Arbus, comune della costa sud occidentale è uno dei più estesi della Sardegna. Il significato del nome è incerto. Secondo alcuni, il toponimo Arbus, significherebbe alberato (Arburis) ,vista la presenza in passato di numerosi boschi. Altri, legano il nome ad Albus, cioè bianco, dalla presenza dei massicci granitici chiari. Nel territorio Arburese sono presenti …

Turismo

Cosa vedere vicino a Sassari

Alghero Alghero, Alguér in catalano, è una città nel nord ovest della Sardegna posta in una magnifica posizione su uno sperone nell’omonima rada. Il suo territorio costiero comprende la stupenda rada di Porto Conte, la Punta del Giglio e di Capo Caccia, zone di grande valore paesaggistico. Vista la sua posizione così favorevole, la zona …

Turismo

Cosa vedere vicino Ogliastra

Gairo vecchia Il territorio di Gairo è stato abitato già dal periodo prenuragico, ne sono testimonianza i numerosi reperti archeologici, come le domus de janas di “Baccu Arista” e di “Scalarrana”. Del periodo nuragico rimane testimonianza di numerosi nuraghi e di quello romano anfore e cocci. Il nome deriva probabilmente dal fenicio Laar, cioè selva o …

cosa vedere vicino a nuoro
Turismo

Cosa vedere vicino a Nuoro

Bitti Bitti è un paese della provincia di Nuoro, nella Barbagia settentrionale. Secondo una leggenda il suo nome deriverebbe da “sa bitta” cioè la cerbiatta, animale che venne ucciso presso una fonte del paese, da un cacciatore. Secondo altre tesi il nome deriverebbe dal latino “victi” cioè vinti. Nonostante le prime notizie documentarie di Bitti …

Dolci sardi

Tilicas o Cocciuleddi

Ingredienti Per la pasta: 1 Kg di farina semolata tipo granito, 250g di strutto e acqua tiepida.   Per il ripieno: 250g di farina semolata grossa, 150 g di mandorle dolci (sgusciate) 1 litro di sapa (o saba), cioè mosto cotto, la buccia grattugiata di 2 arance.   Preparate prima il ripieno tritando finemente le …