Contorni Sardi

Pane casereccio

Ingredienti:

  • 500 g di farina di grano duro;
  • 1 panetto di lievito di birra;
  • acqua;
  • sale.

Fate sciogliere in un bicchiere d’acqua tiepida il lievito; nel frattempo unite la farina, aggiungete il bicchiere del lievito e 2 cucchiaini di sale e impastate bene per circa 30 min. (nel caso vi fosse bisogno aggiungere farina), finché l’impasto sarà sodo. Mettete a lievitare in una ciotola, avvolta in una tovaglia, per almeno un paio d’ore. Quando la pasta si sarà gonfiata bene, mettetela a cuocere nel forno pre-riscaldato a 180° per 25 min. Il pane dovrà avere la crosticina dorata e croccante. Questo pane, oltre ad essere molto buono, ha la particolarità di restare morbido per un paio di giorni. Solitamente si fa in forme molto grandi e si mangia a fette. Tradizionalmente per la sua cottura si usa il forno a legna, purtroppo non tutti ne hanno uno a casa, ma il pane uscirà buono, anche se non allo stesso modo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *