Dolci sardi

Seadas

Ingredienti

Per la pasta:

  • semola rimacinata di grano duro,
  • acqua calda (ma non bollente),
  • sale,
  • olio e.v.o.

 

Per il ripieno:

  • formaggio fresco,
  • scorza di limone (a piacere).

 

E poi ancora: miele o zucchero e olio per friggere

Preparate l’impasto con la farina, l’acqua, un pizzico di sale e l’olio come quello per il pane (deve risultare tenero ed elastico, noi utilizziamo l’olio ma chi vuole può usare lo strutto). Lasciare riposare e nel frattempo grattugiare il formaggio e la scorza di limone. Tirare la pasta e preparare dei dischetti di circa 8 cm di diametro (le misure sono a piacimento), poggiarci il ripieno e chiudere con un altro dischetto. Procedere così con tutto l’impasto. Far scaldare l’olio per friggere e immergervi le seadas fin quando saranno ben dorate. Una volta fritte tutte, togliere l’olio e nella stessa padella (senza lavarla) fare sciogliere il miele e aggiungere le seadas stando attenti a non romperle. Per chi preferisce può saltare questo procedimento e aggiungere il miele o lo zucchero una volta servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *